Si è svolta lo scorso 23 novembre la finale della 6a Edizione di CantoITALIANO


Sabato 23 novembre si è svolto all’ECOTEATRO di Milano l’ultimo atto della manifestazione CantoITALIANO, che dopo una piacevole serata animata dall’amabile e professionale conduzione di Savino Zaba, ha consacrato SAMUEL STELLA come vincitore. L’esibizione del giovane cantautore romano è stata la più apprezzata dalla giuria presente in sala. UNCLA, come sempre ha svolto la propria opera di garante e ha svolto il proprio ruolo di collettore del mondo autorale, adoperandosi per dare vita a una giuria formata da autori ed operatori di massimo spicco del panorama musicale italiano, annoverati sia tra i propri associati, sia tra personalità che da sempre sono vicine all’Unione.

La valutazione degli artisti in gara è stata espressa da un consesso di artisti che hanno segnato la storia della musica italiana, Pino Donaggio, Fausto Leali, Tullio De Piscopo, Natale Massara, Massimo Di Cataldo, Renato Pareti, Gino De Stefani, Francesco Salvi, Federico Monti Arduini, Depsa, Isabella Biffi e Sergio Cerruti Presidente dell’AFI.

Oltre al riconoscimento artistico, Samuel Stella ha ricevuto dalle mani della dr.ssa Maila Sansaini (Direttore Generale NuovoIMAIE) la borsa di studio da 1.500 euro e da Sergio Cerruti (Presidente AFI e Vicepresidente di Confindustria Cultura Italia) il vaucher per la realizzazione di una produzione Discografica presso i Forward Studios di Roma.Altre borse di studio sono state assegnate al secondo classificato, MARK SCHWAIGER e ad ELISZE giunta al terzo posto.
E’ stato assegnato poi il Premio Speciale come miglior videoclip a “SE NON E’ AMORE” di Iozzi/Secci cantata da Valentina Carati tramite la votazione in rete dal “Palco Virtuale” del Teatro Ariston di Sanremo. Altro Premio Speciale agli autori del brano inedito “IL TEMPO” di SCHWAIGER/MAESTRI/SCARPA consegnato da Salvatore De Pasquale (Depsa).

Un momento particolarmente sentito è stato quando il Maestro NATALE MASSARA ha ricevuto il riconoscimento alla carriera dalle mani dell’amico e collega Pino Donaggio.

L’evento finale di CantoITALIANO2019 è stato preceduto nel pomeriggio da un incontro rivolto ai giovani finalisti che hanno avuto a disposizione Stef Burns e Massimo Di Cataldo per una condivisione dell’esperienza professionale dei due grandi artisti seguita poi da una panoramica informativa su tutte le problematiche legali e professionali legate all’attività illustrate dalla dr.ssa Maila Sansaini – Direttore Generale NuovoIMAIE