Recepita la direttiva Barnier


Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Decreto Legislativo di recepimento della Barnier, la Direttiva Europea 2014/26/UE sulla gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi e sulla concessione di licenze multi-territoriali per i diritti su opere musicali per l’uso online nel mercato interno.
Il recepimento non intacca il monopolio SIAE assicurato dall’Art 180 della Legge sul Diritto d’Autore. Il Decreto prevede altresì ulteriori profili di trasparenza nella gestione delle società di collecting e quindi anche della SIAE, trasparenza ed efficienza nella raccolta e nella distribuzione dei diritti, nonché nella gestione degli investimenti.
Il decreto disciplina anche le regole per la concessione da parte degli organismi di collecting di licenze valide in più Stati per le opere musicali diffuse online, con l’intento di favorire lo sviluppo di piattaforme digitali europee capaci di ottenere più agevolmente licenze in diversi paesi e di semplificare a tutto vantaggio degli autori la raccolta dei diritti per le piattaforme online.

La redazione